La poesia dell’intreccio – Un’ Arte che simboleggia il Made in Italy

Tecnica delle pelle intrecciata

Il Rinascimento Fiorentino: tra creatività ed abilità manuale

 

La Toscana è sempre stata il fulcro produttivo della pelletteria italiana, non a caso, il famoso distretto del cuoio si trova proprio tra la provincia di Pisa e Firenze. Inoltre  il termine “Rinascimento fiorentino” è sinonimo di abilità manuale ed amore per il bello.

Se il fatto a mano inizialmente era circoscritto nei piccoli borghi che ospitavano i maestri artigiani, oggi è diventato un punto fermo ed un simbolo di eccellenza in tutto il Mondo.

La lavorazione della pelle e del cuoio in toscana

La tecnica dell’intreccio

 

Esistono molti modi per lavorare la pelle ed il cuoio, ma quella che meglio descrive il concetto di Made in Italy è senz’altro l’intreccio. La vera particolarità consiste in una lavorazione fatta completamente a mano. Il procedimento inizia dalla preparazione delle listine di pelle anche di dimensioni diverse (a seconda del disegno che si desidera ottenere) e, successivamente, esperte mani con il dono della creatività iniziano l’operazione di intreccio.

Prima si preparano le strisce di pelle

Preparazione delle strisce di pelle

Un vero masterpiece dell'artigianato Toscano

Inizio della fase di intreccio

Cura e dettaglio

Il procedimento richiede molti giorni di lavoro

Auto-Reverse Dream: un progetto che esce fuori dagli stereotipi

 

 

Arketipo Firenze ha voluto coinvolgere attivamente i maestri artigiani per valorizzare uno dei suoi prodotti di punta: il letto Auto-Reverse Dream. Dal 2019 infatti, le testate del letto possono essere realizzate in pelle intrecciata. Questa lavorazione, così unica e preziosa, ha contribuito a rendere questo prodotto non un semplice letto, ma una vera e propria opera d’arte.

Il risultato finale è un mix perfetto di maestria, pazienza e concentrazione; un pannello intrecciato valorizza le abilità tecniche che si celano dietro ad un manufatto funzionale, elegante e senza tempo. Basti pensare che per realizzarlo occorrono diversi giorni di lavorazione.

Guarda tutto il video. Durata 1'

Share