ROXANNE

design by Giuseppe Vigano'

author

img

La cura dei dettagli è un principio fondamentale.
GIUSEPPE VIGANÒ

img

Un batterista punk, un insegnante di inglese e un chitarrista jazz: un improbabile trio? No signori, i Police. Ovverosia, l’equivalente musicale di questa opera di Giuseppe Viganò, nata dall’incontro fra tre ingredienti altrettanto eterogenei: un design modulare, una struttura micacea e ripiani in vetro o legno. Così come il nome della band britannica evoca subito il tango struggente e passionale che ha fatto cantare più di una generazione, il nome di Viganò rimanda a tutti i microscopici dettagli che servono per creare un elemento d’arredo così unico. La composizione, l’equilibrio, la disarmante contrapposizione di materiali, la compostezza. Roxanne fonde tutte queste note in un riff che nessuno avrebbe mai associato a una hit. Eppure...
imgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimgimg
STRUTTURA: montanti in metallo verniciato marrone micaceo. 
RIPIANI: cornici in metallo finitura black nickel o verniciato marrone micaceo. Ripiani in vetro martellato colore fumé o Pacific Blue oppure in MDF impiallacciato in zebrano o eucalipto.

download