CARTER

design by Mauro Lipparini

author

img

La mia parola chiave è vitalità.
MAURO LIPPARINI

img

Libreria: ripiani in una nuova essenza di eucalipto, struttura in metallo texturizzato Magnesio in tonalità grigio-argenteo. “La libreria di un uomo ti dirà tutto quello che dovrai sapere su di lui”. Così scrisse il romanziere Walter Mosley, riportando una citazione di suo padre. Certamente, la libreria è il pezzo di arredamento di una casa o di un ufficio che, tra tutti, è in grado di rivelare la natura di un’anima, una finestra sugli interessi, le esperienze e l’eredità delle persone. Nella famiglia di mobili Executive Office la libreria Carter risponde con geometrie più regolari a quelle più articolate della scrivania. Qui, Lipparini ottiene un senso vitale di rigore e versatilità per le funzioni del contenere e dell’esporre. Ai piani orizzontali, realizzati in un legno esotico come l’eucalipto, si alternano i pannelli verticali in metallo lavorato e texturizzato in un ritmato ordine sparso, scandendone il fraseggio irregolare, come in un pentagramma musicale. La combinazione di materiale e forma cinetica rende Carter qualcosa più di un utile prodotto per l’oggi. Si prepara a essere una vetrina personale per gli anni a venire, l’espressione fisica dello spirito e della mente e di tutte le storie di ciascuno di noi.
imgimg
STRUTTURA: lamiera in metallo verniciato oxy grey oppure texturizzato magnesio (grigio argento).
RIPIANI: legno impiallacciato finitura: zebrano o eucalipto termotrattato.

download